IL RISTORANTE ANTICHI GRANAI

Piacevoli emozioni
dell’antica ospitalità veneta

L’edificio rustico di fianco alla Villa, nel passato ospitava sicuramente il raccolto e attrezzi, oggi  è un raffinato ristorante denominato Antichi Granai un ideale complemento della Villa,  grazie  a  un restauro che ha conservato i volumi della struttura originaria che presenta un piano terra con diversi spazi interni e una Veranda per l’estate e le mezze stagioni. Al primo piano, gli ambienti sono abbelliti da eleganti capriate, travi e aperture ovoidali, tipiche degli edifici rustici che lungo la Riviera del Brenta erano chiamate “barchesse” perché al loro interno si ricoveravano barche da carico e da diporto, ma che potevano fungere da granai, fienili, foresterie. Lo stile è classico, i colori chiari, ovunque il motivo grafico di una rosa stilizzata fa da leit motiv sui vetri e sulle tende.

Villa e Ristorante Antichi Granai hanno cucine autonome, servizi, parcheggio e spazi verdi, quindi  sempre su prenotazione, per un pranzo o cena,  per un evento privato o  ricevimento di nozze, si possono scegliere   le Sale  della Villa o del Ristorante,o in caso di grandi eventi entrambe le strutture. Il Menu sarà sempre  concordato e personalizzato. Ogni tipo di evento trova la propria ambientazione, il proprio svolgimento, il proprio inizio e la propria conclusione. Non c’è standardizzazione perché è la personalità dell’azienda o dei futuri sposi a dare vita a un evento non ripetibile, il successo del quale è esaltato dal fascino della location, ma anche dalla cifra stilistica che si sceglie. Naturalmente è possibile su richiesta avere in esclusiva data, spazi, parco, per il ricevimento di nozze.

Il portico

La sala delle capriate

La veranda

La cucina di Villa Sagredo

Sapori antichi e moderne rivisitazioni

In una “casa” la tavola rispecchia la cultura dell’accoglienza del padrone di casa e Villa Sagredo  offre ai propri ospiti tutti i servizi ristorativi possibili, curati minuziosamente dalla brigade di cucina della proprietà, che impiega solo prodotti freschi e ingredienti di prima  qualità. I menu rispecchiano la tradizione veneta, ma anche la cucina mediterranea, che a volte mutua qualche espressione “fusion” da altre culture. La tradizione veneziana è sempre presente con i piatti tipici, di carne e di pesce. I famosi finger food, che nei bacari o fritolin veneziani si chiamano da sempre “cicheti” sono presentati in veste elegante o creativa; i primi piatti sono realizzati con prodotti stagionali e a km quasi zero: bisi, asparagi di Giare, bruscandoli, carletti, carciofini di Sant’Erasmo, cardi, zucche di Chioggia,

radicchio di Chioggia, di Treviso, di Castelfranco, funghi della montagna bellunese o dell’Altipiano, riescono a creare alleanze anche inedite, con pesci e crostacei della Laguna che riversa i suoi tesori nel Mercato del pesce di Chioggia, dove convergono pesci dell’Adriatico come Sardele, Ombrine, Sogliole, polipetti, seppioline ecc e un incredibile ventaglio di crostacei (Masenete, Moeche, Granceole, Scampi, Gamberoni e frutti di mare come capesante, pevarasse, canestrei, cozze, uova di seppia. I primi piatti, risotti o paste ripiene sono rigorosamente fatte a mano e riescono a stupire, perché eseguiti con maestria e passione, un ingrediente che non si può improvvisare, grazie al quale la proprietà offre una cucina di carattere ma anche tailor made, che interpreta le aspettative del cliente.